Sticky

di Louis N. Proyect In linea di massima ho elaborato la mia difesa della decrescita in risposta agli ecomodernisti di Jacobin e Catalyst, ovvero Leigh Phillips e Matt Huber, entrambi sostenitori dell’ortodossia marxista (almeno secondo loro). Anche se non ho mai risposto loro in modo specifico, il neokeynesiano Robert PollinContinua a leggere

Sticky

di David Schwartzman   Riconosciamo innanzitutto il contributo positivo dei principali fautori della decrescita come Kallis (2019a, 2019b) e Hickel (2020); per i lavori precedenti si vedano le citazioni in Schwartzman (2012). Essi promuovono un ripensamento della crescita economica sotto il capitalismo, criticando la sua misura, il PNL (Prodotto NazionaleContinua a leggere

Sticky

di John Molyneux Durante la maggior parte dell’esistenza del movimento operaio e socialista la posizione dominante nel movimento è stata quella di favorire la crescita economica. Le conferenze sindacali e del lavoro o le conferenze socialdemocratiche hanno approvato risoluzioni che chiedono ai governi di adottare politiche di crescita economica. “VadaContinua a leggere

Sticky
oppressione

Pubblichiamo questa interessante risposta all’articolo “Oppressi di tutto il mondo…” pubblicato su questo blog, nella convinzione che alimentare il dibattito su alcuni temi non possa non apportare numerosi vantaggi al lettore e alla lettrice di questo blog. di Lupo – Controtempi Facciamo un po’ di mitologia. C’era un tempo inContinua a leggere

ecosocialismo

di Michele Nobile Pubblichiamo quest’interessante contributo di Michele Nobile, uscito sul blog Utopia rossa il 09-04-2020 (qui trovate l’articolo originario).  Premessa Tempi storici, geologici e biologici: Antropocene o Capitalocene? Da capitalismo e natura alla dialettica di capitalismo-nella natura/natura-nel-capitalismo Da capitalismo e natura alla dialettica di capitalismo-nella natura/natura-nel-capitalismo Prospettive Note «L’organismo e l’ambiente nonContinua a leggere

oppressi

di Marsia Comparoni – Planet2084 Pubblichiamo questo contributo per stimolare una discussione collettiva e pubblica sul concetto di oppressione. Seguiranno altri contributi sul tema. Siamo tanti, dispersi, frammentati anche quando siamo a milioni accalcati nello stesso spazio, parliamo tutte le lingue del mondo e abbiamo strumenti diversi. Gli oppressi. ParolaContinua a leggere

default avvoltoi

di Giulio Palermo L’originale è stato pubblicato su Sinistra in Rete il 07 luglio 2015. Nonostante il tempo passato, riteniamo che il tema sia di grande attualità e che la proposta vada discussa tra tutti coloro che auspicano il superamento di questa società barbara e ingiusta e la costruzione diContinua a leggere