Sticky

di Daniel Tanuro* La conferenza di Glasgow (COP26) avrebbe dovuto avere le seguenti priorità: 1. tener fede alla promessa dei paesi “sviluppati” di contribuire al Fondo verde per il clima, stanziando, a partire dal 2020, almeno cento miliardi di dollari all’anno per aiutare il Sud del mondo ad affrontare laContinua a leggere

Sticky

di Maxime Combes* Criminale, perché gli Stati promettono di rimanere sotto 1,5°C ma ci stanno portando verso 2,7°C come minimo. Indecente, perché i paesi ricchi rifiutano di pagare il prezzo della loro responsabilità storica, a scapito delle popolazioni povere. Dilatorio, perché stanno vendendo la “neutralità carbonica” a lungo termine perContinua a leggere

Sticky

di Coralie Schaub e Aurore Coulaud*  Sono numerosi i ricercatori e le associazioni che mettono in guardia contro l’uso improprio del concetto chiave in discussione al COP26. I progetti di “compensazione” sono passati in secondo piano e l’attenzione sta tornando all’obiettivo originale: ridurre le emissioni di gas serra. Non passaContinua a leggere

Sticky

di Daniel Tanuro I disastri climatici che si stanno moltiplicando in tutto il mondo sono la conseguenza dell’aumento del riscaldamento del pianeta di “appena” 1,1 /1,2°C rispetto all’era preindustriale. Dalla lettura del rapporto speciale 1,5°C dell’IPCC (1), qualsiasi lettore ragionevole arriverà alla conclusione che tutto, assolutamente tutto, dovrà essere fattoContinua a leggere

Sticky

Rapporto del WGI dell’IPCC: “codice rosso per l’umanità”. La Cop26 sarà l’ultima chance per il pianeta? A cura di Bruno Buonomo  L’Intergovernmental Panel Climate Change (IPCC) ha pubblicato il 9 agosto 2021 la Sintesi per i Decisori Politici del Rapporto “Climate Change 2021: the Physical Science Basis” ovvero il primoContinua a leggere

Sticky

Dichiarazione in relazione alla COP 26 firmata dalla Global Ecosocialist Network e da un certo numero di organizzazioni e partiti ecosocialisti. COP 26 si svolge in uno scenario di crescente caos climatico e degrado ecologico, dopo un’estate senza precedenti di ondate di calore, incendi e inondazioni. Il cambiamento climatico èContinua a leggere

Sticky

di Ugo Maria Poce, presidente di Planet 2084   Il mainstream parla molto di Transizione ecologica (il periodo di profondi cambiamenti che dovrebbe riportare l’umanità all’interno dei limiti e degli equilibri naturali della biosfera per evitare il rischio dell’estinzione della specie umana) e di Resilienza (gli interventi che potrebbero migliorareContinua a leggere

Sticky

In bilico sul baratro, lo scenario che l’IPCC non vuole modellizzare Di [Daniel Tanuro]  Il gruppo di lavoro 1 dell’IPCC (Intergovernmental Panel On Climate Change – in italiano conosciuto con l’acronimo GIEC) ha presentato il suo rapporto sui dati fisici, un contributo al sesto rapporto di valutazione sul cambiamento climatico, attesoContinua a leggere

Sticky

La prossima Conferenza internazionale sul clima (COP26) si riunirà dal 1 al 12 novembre 2021. I rappresentanti dei governi e delle istituzioni internazionali faranno belle dichiarazioni per salvare il clima. Ma i veri eroi ed eroine nella lotta contro il cambiamento climatico non sono i leader dei paesi e deiContinua a leggere

Sticky
transizione energetica

di Controtempi Qual è il livello di dibattito che attraversa il mondo ecologista, quello che prima della pandemia, ha partecipato in modo convinto alle gigantesche mobilitazioni sul clima promosse da Greta Thumberg? Tempo Zero – per chi non lo conoscesse un collettivo di studenti del dipartimento di fisica dell’università diContinua a leggere