Traduzione dell’intervista a Dario Manni da parte di Hassan K., del canale Telegram iraniano https://t.me/weanimals . Titolo originale: “Socialism and the Challenge of Animal liberation” Socialism and the Animal Liberation Challenge: A Question and Answer with Christine Stoch, Marco Maurizi and Dario Mani – A Critique of Political Economy (pecritique.com)Continue Reading

Sticky

Oltre a bloccare i grandi progetti dannosi, costruire un vero movimento verso l’ecosocialismo Di Hélène Marra Mega-bacini idrici, Lione-Torino, autostrade Tolosa-Castres, Rouen Est… sotto l’impulso delle attività dei Soulèvements de la Terre, i movimenti che lottano contro i grandi progetti dannosi, imposti e inutili stanno diventando più radicali e mostranoContinue Reading

Oggi la parola ecosocialismo è abbastanza inflazionata, usata dalla autodefinitasi “sinistra” semplicemente per accostare difesa dell’ambiente e diritti sociali e darsi un aspetto più presentabile e attuale. Viceversa è un compito fondamentale della fase definire cosa intendere e come tradurre in pratica politica l’ecosocialismo.  La parola “ecosocialismo” fu introdotta perContinue Reading

Ecuador: tra trivelle e biodiversità, il popolo ha scelto l’ambiente di Daniel Tarozzi   Due referendum in Ecuador hanno decretato una netta vittoria per l’ambiente, le comunità indigene e la biodiversità, a discapito dello “sviluppo” fine a sé stesso e di un’economia disumana che sembra sempre poter passare sopra ogniContinue Reading

di Jonathan Neale Dobbiamo apportare alcuni seri cambiamenti al progetto ecosocialista. È un bene che ci sia l’idea di ecosocialismo. Perché le parole rappresentano un’idea di base: ecologia e socialismo vanno insieme. Collegate, sono la speranza del mondo. Ma dobbiamo apportare alcuni cambiamenti nel modo in cui la maggior parteContinue Reading

Introduzione e genesi Origine del Decologo All’inizio del 2017, nell’ambito delle iniziative promosse dalla società civile in occasione del “G7 Ambiente” di Bologna, numerose organizzazioni ambientaliste, comitati e movimenti territoriali, insieme ad esperti di settore, docenti, studiosi e ricercatori, lavorarono insieme per redigere una prima proposta concreta e non piùContinue Reading

TAV a Firenze: uno spreco di 2 miliardi e 735 milioni di euro Se in Val di Susa si lotta contro un progetto strambo, costoso, impattante, inutile da 30 anni, a Firenze si cerca ancora, dopo 25 anni, di impedire la costruzione di un doppio tunnel di soli 7 km;Continue Reading